Il teatro della Luce

Progetto NON UNO DI MENO
Laboratorio scenografico teatrale sulla messa in scena di spettacoli multimediali con il supporto di tecnologia di videoproiezione e relativa produzione di contenuti. Il Punto Luce svilupperà le seguenti tematiche teorico-pratiche:
Video e architectural mapping: comprensione degli aspetti qualitativi e tecnici alla base della tecnica di videoproiezioni su oggetti scenografici o architettonici.
Panoramica sulle tecniche di animazione digitale 2D e 3D; Nozioni base di Digital Video, canali alpha, maschere; i principali software audio-video nell’ottica di interattività con suoni, voce,movimento; Videomappaggio di una superfice piana e di una superficie complessa; i proiettori e le superfici di proiezione, accorgimenti pratici
Il Punto Luce accoglierà i ragazzi 2 volte al mese per 8 mesi per 2 anni dalle 16:00 alle 18:30 :

23 NOVEMBRE 2018
07 DICEMBRE 2018
14 DICEMBRE 2018
11 GENNAIO 2019
25 GENNAIO 2019
08 FEBBRAIO 2019
22 FEBBRAIO 2019
08 MARZO 2019
22 MARZO 2019
05 APRILE 2019
26 APRILE 2019
10 MAGGIO 2019
24 MAGGIO 2019
07 GIUGNO 2019
21 GIUGNO 2019

2018VEN23NOV16:0018:30Teatro della luce - corso di videomapping16:00 - 18:30 PALAFOLLI TEATRO, ZONA SERVIZI COLLETTIVI - MARINO DEL TRONTO ORGANIZZATORE: Palafolli teatro - Compagnia dei Folli Tipo evento:Corso TAG EVENTOdigital video,videomapping

COMPAGNIA DEI FOLLI

La Compagnia dei Folli , nata nel 1984, è una compagnia teatrale che si dedica al teatro di strada e d’immagine, forma d’arte che ha le proprie radici nel medioevo. Ispirandosi ai grallatores (i moderni trampolisti), ai mimi e ai cantastorie, ai buffoni e ai menestrelli, i Folli raccontano storie e leggende senza tempo e senza confini con l’uso di trampoli, fuoco, danzatori ed attori sospesi. Essendo un teatro di pura immagine è adatto ad un pubblico di ogni età e di carattere internazionale. L’uso di tecniche di nouveau cirque e le pratiche di alpinismo e speleologia applicate agli spettacoli hanno reso le performance della Compagnia sempre più affascinanti con nuove macchine scenografiche, l’uso di cavi d’acciaio e funi elastiche, palloni aerostati per le evoluzioni degli attori, spesso impegnati anche in danze aeree, su tessuti, cinghie, cerchi e trapezi. I fuochi d’artificio, inoltre, sono un elemento perfettamente integrato con le scene rappresentate. La Compagnia dei Folli ha collezionato numerose repliche dei propri spettacoli nelle Piazze più belle d’Italia e d’Europa.

Per saperne di più

VIDEOMAPPING

Il video mapping è una nuova tecnica di proiezione che può tramutare qualsiasi superficie in uno schermo video dinamico. Il video mapping consiste nel proiettare video e immagini, abilmente costruite e customizzate con la computer grafica, su superfici reali, ottenendo effetti scenografici di grande impatto visivo. La Compagnia dei Folli sfrutta il video mapping per amplificare e sottolineare la bellezza di una chiesa, di un palazzo di un luogo per completare con scenografie sorpendenti i propri spettacoli. Inoltre il video mapping puo’ essere utilizzato per il lancio di nuovi prodotti, per comunicare eventi o celebrare una ricorrenza. La Compagnia dei Folli dall’esperienza acquisita negli anni può rispondere a qualsiasi richiesta in tal senso. I contenuti dei nostri videomapping sono sempre il frutto di un confronto con il cliente ed uno studio sulle peculiarità dell’evento, del marchio, del territorio o della storia della superficia da mappare. Il nostro staff si avvale di collaboratori altamente qualificati per offrire al pubblico un esperienza multisensoriale indimenticabile. Il video mapping è una tecnica che può essere usata anche all’interno, in teatro come effetto scenografia, in spazi espositivi per ricordare appuntamenti o solamente per decorare spazi.

Per saperne di più
X